0736 403787

Migliori in "Unti e bisunti"

Nella quinta puntata, della terza stagione di “Unti e bisunti” si va alla scoperta delle eccellenze delle Marche, dai brodetti costieri (provincia di Pesaro, Ancona, Civitanova Marche, Porto San Giorgio, San Benedetto del Tronto) alle tradizioni dell'entroterra, come il coniglio al sugo e il coniglio fritto. Chef Rubio incontra ad Ascoli Nazzareno Migliori per assaggiare le olive D.O.P., dalle classiche alle tartufate e per raccontare la scelta degli ingredienti migliori e il metodo di preparazione delle olive ascolane. Lo chef si affida allo stimato ed esperto di settore professor Leonardo Seghetti, per la scelta della miglior tipologia di olive, tra le greche, siciliane e le ascolane tenere dop. Incontra poi lo storico macellaio di Ascoli, Clerici, per scegliere le migliori carni e l'esatta quantità da usare per la preparazione del ripieno: dal manzo, al maiale, passando per il pollo e il tacchino, rigorosamente locali. La figlia del macellaio, successivamente, mostra a Rubio, l'esatta tecnica per tagliare le olive (il taglio ad aspirale) e la giusta impanatura per poi passare alla frittura. Non resta che scoprire chi vincerà la sfida sulle migliori olive ascolane.


Guarda QUI l'intera puntata